eldj

«

giu 22

Stampa Articolo

“C’è musica anche in ciò che vediamo”

“La musica non si limita al mondo dei suoni. C’è musica anche in ciò che vediamo”

O. Fischinger

4_e_oskar-fischinger-_optical-poem

Oggi Google mi ha fatto conoscere Oskar Fischinger, che nella prima metà del Novecento sperimentò ed inventò nuove tecniche di animazione, facendo cose che nel cinema nessuno aveva mai visto.

Nacque il 22 giugno del 1900 e fu un importante animatore, regista e pittore tedesco, noto specialmente per aver realizzato alcuni dei primi effetti speciali della storia del cinema e per aver prodotto oltre 50 cortometraggi di animazione astratta, molto prima dell’arrivo dei computer e dell’animazione digitale (per approfondire http://www.ilpost.it/2017/06/22/oskar-fischinger). A 117 anni dalla sua nascita, Google ha deciso di ricordare la sua vita e i suoi anticipatori lavori con un doodle interattivo.

download1
Per avere un’idea, provate anche voi a creare una composizione musicale visiva. A me ricorda quei carillon a manovella con le astine metalliche che producono un suono inciampando sui rilievi del rullo girevole. Buon divertimento!

https://www.google.it/

Stampa o Condividi
  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • PDF
  • RSS