Sorpresa: la Fontana di Trevi senz’acqua!

 CIMG0088

In questi giorni si parla del lavoro delicatissimo che hanno portato a termine le maestranze per sistemare dei ponteggi metallici sulla famosissima Fontana di Trevi a Roma in preparazione del restauro che verrà realizzato durante i prossimi mesi al fine di ripristinare la pulizia e lo splendore dei marmi di quest’opera barocca realizzata da Nicola Salvi terminandola nel 1735.

 Il ponteggio realizzato per i restauratori permetterà durante i lavori, tramite un’apposita passerella, di avvicinarsi alla fontana anche ai turisti che da ogni parte del mondo arrivano per ammirare questa meraviglia architettonica

 Poichè il fascino della Città Eterna attira visitatori non solo stranieri, trovandomi qualche settimana fa a Roma, ho approfittato di un po’ di tempo libero per fare una passeggiata in centro (nelle gallerie fotografiche del sito potete vederne qualche scorcio) arrivando anche io nelle vicinanze della famosa fontana. 

 La Fontana di Trevi è situata in una posizione particolamente scenografica, tanto più che non la si scorge da lontano, ma avvicinandovisi si percepisce il rumore dell’acqua, oltre al vociare delle frotte di turisti che sempre vi si accalcano nei pressi, sedotti dalla bellezza del luogo. Questa volta però si sentiva soltanto il vociare. Solo una volta entrati nella piazza si percepiva e si era colti da uno stupore doppio: non solo per la maestosità della fontana, ma anche perchè era priva dell’acqua!

 Nelle foto si può vedere come appariva la fontana poco prima che fosse terminato il ponteggio che adesso la avvolge completamente.

  Una coppia di turisti orientali impegnati a fotografare mi ha chiesto come mai il verificarsi di questo evento straordinario ed è stato naturale fornire loro le motivazioni considerando che al momento una recinzione ci manteneva ad una certa distanza dal monumento, ma soprattutto è stato divertente spiegare la tradizione del lancio della monetina. Vi assicuro infatti che, nonostante la mancanza di acqua, nessuno si lasciava sfuggire l’occasione per lanciare una monetina sul fondo della vasca esprimendo un desiderio! Naturalmente anche i miei amici orientali ne hanno approfittato, esprimendo il desiderio di tornare a Roma! CIMG0087

 

Stampa o Condividi
  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Google Buzz
  • PDF
  • RSS